google next

Da Google Next la Cloud Intelligence API

E anche quest’anno si è svolta a San Francisco Google Next, la conferenza annuale sulle novità del mondo Google.

Tra le innovazioni presentate, la Cloud Intelligence API, una nuova piattaforma software che, sfruttando l’intelligenza artificiale, consentirà di cercare e riconoscere singoli elementi contenuti in un video. Potremo ad esempio cercare video che contengono un determinato oggetto o animale, ma anche vere e proprie azioni come “correre” o “saltare”. Nell’esempio che vedete, presentato proprio al Next, un esponente di google ha provato a cercare una tigre e vedete i risultati dettagliati a lato del video.

Quella che fino ad ora era una ricerca di categoria possibile solo per le immagini fisse si estenderà dunque anche a quelle in movimento, aprendo orizzonti alle aziende, ad esempio, che potranno analizzare nel dettaglio una grossa quantità di filmati, ma anche agli youtuber che avranno accesso a nuove interessanti funzionalità.