Vivi al massimo la tua esperienza di gioco! | Blog Wadsl

Vivi al massimo la tua esperienza di gioco!

Gaming on line: che sia da PC o da console è un’attività che coinvolge, solo in Italia, più di 2 milioni di persone. Un settore ampiamente in crescita che nel 2021 ha generato un fatturato complessivo di 159mld di dollari, superando il settore cinematografico e quello musicale.

Un comparto che ogni anno diventa sempre più importante per un numero sempre crescente di persone. Impossibile ignorarne necessità e dinamiche, soprattutto da parte degli ISP che forniscono la connettività indispensabile ai giocatori per sfidarsi ad armi pari.

Può capitare, infatti, mentre si gioca online, che il gioco vada in caricamento, si rallenti (il cosiddetto “LAG” che sta per Latency Gap) o addirittura si blocchi del tutto facendo finire la partita. Una situazione piuttosto irritante, soprattutto se non si sta giocando da soli ma con altri gamers dislocati in sedi diverse, magari dall’altra parte del mondo.

Cerchiamo allora di isolare i problemi che possono presentarsi e darvi qualche suggerimento utile ad aggirarli.

Va fatta anzitutto una distinzione, perché non tutti i LAG sono imputabili alla connessione ad Internet.
Tra quelli non dipendenti dalla connettività annoveriamo:

FRAME LAG

Può capitare che i componenti del nostro PC non riescano ad elaborare prontamente tutti i dettagli grafici (texture, effetti, ombre ecc), perché il pc o la console che stiamo utilizzando sono poco performanti rispetto a quanto richiesto dal gioco. In questo caso dobbiamo sacrificare un po’ di qualità d’immagine a vantaggio delle prestazioni, così da non avere scatti improvvisi. Basterà ridurre i dettagli a un valore medio-basso per avere più fluidità.
Inoltre, proprio per ottenere il massimo dai componenti, è buona abitudine tenere il gioco e i driver della scheda video aggiornati all’ultima versione disponibile e chiudere tutti i processi in background che potrebbero tenere occupati RAM e CPU.

INPUT LAG

Può capitare anche che si verifichi una latenza di segnale tra le periferiche e il gioco online.
In questo caso il problema può dipendere dai componenti del sistema che stiamo utilizzando. Se mouse, Tastiera e PAD non sono di elevatissima qualità, possono far arrivare in ritardo il segnale (Input) che dal dispositivo arriva al pc o alla console. È sempre bene, quindi, assicurarci di avere periferiche di buona qualità ed evitare di utilizzare sistemi wireless (soprattutto se non molto prestazionali), che potrebbero rallentare ulteriormente l’input, a differenza dei sistemi via cavo. Inoltre, come per il Frame Lag, anche la componentistica può influire: Schermo, CPU, GPU, RAM e impostazioni grafiche condizionano l’esperienza di gioco. Più sono performanti, più il gioco sarà fluido.

In molti altri casi però, il Lag dipende da problemi imputabili direttamente alla connessione ad internet o ad una errata configurazione degli apparati interni.

Questo perché per migliorare l’esperienza di gioco online servono principalmente due cose:

  • Un IP Statico. Benché quasi sempre a pagamento, l’IP pubblico statico è fondamentale per garantire un gioco senza intoppi. L’IP statico consente infatti di poter effettuare un port forwarding (aprire le porte) verso il dispositivo interno con il quale si gioca per migliorare i tempi di risposta dei server da raggiungere. 
    Non sai se hai già con MICSO un IP Statico o vuoi richiederne uno in acquisto? Contattaci!
  • Un perfetto settaggio della rete interna. Oltre ad avere un IP pubblico statico, bisogna anche avere la rete interna settata adeguatamente. C’è quindi la necessità di impostare in modo adeguato sul dispositivo locale (PC o Console) un IP che non cambi ad ogni riavvio.

Con il nostro tutorial potrai effettuare un settaggio perfetto della tua rete sia su console che su pc.

Settaggio rete su PC

Per effettuare la configurazione della tua rete LAN impostando un IP statico al tuo PC Windows, puoi seguire queste indicazioni:

  1. Clicca con il pulsante sull’icona Start in basso a sinistra e cerca “Pannello di controllo”, poi premi invio per aprirlo
  2. Clicca su Rete e Internet e poi su Centro connessioni di rete e condivisione:
  1. Clicca su Modifica impostazioni scheda nel menu a sinistra e, nella nuova finestra che compare, seleziona l’icona Ethernet. Quindi clicca con il tasto destro del mouse e seleziona Proprietà:
  1. Clicca due volte sulla voce “Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4)”, si aprirà una nuova finestra.
    Verifica che siano selezionate le voci “Utilizza il seguente indirizzo IP” e “Utilizza i seguenti indirizzi server DNS” inserendo i valori che vedi indicati nella figura sotto:
  1. Dai l’OK a questa finestra e alla finestra precedentemente aperta.

Settaggio rete su PlayStation

Impostare un IP statico sulla Play Station:

1. Entra nelle impostazioni della console e seleziona la voce “Rete”
2. Seleziona ora “Configura connessione Internet”

Ip statico con connessione via cavo Lan

Nel caso in cui la console sia collegata via cavo, la procedura è la seguente:

1. Seleziona la voce “usa un cavo di rete (LAN)
2. L’impostazione sarà “Personalizzata”
3. Imposteremo l’indirizzo IP manualmente, quindi seleziona “Manuale”
4. Nella configurazione dovrai inserire, al posto degli zeri, i parametri sotto indicati

IP: 192.168.1.145
Maschera di sottorete: 255.255.255.0
Gateway predefinito: 192.168.1.251 (per i clienti wadsl)
DNS primario: 8.8.8.8
DNS secondario: 8.8.4.4

Ip statico con connessione in Wifi

1. Come primo step, seleziona “Usa WiFi”
2. L’impostazione sarà “Personalizzata”
3. Imposteremo l’indirizzo IP manualmente, quindi seleziona “Manuale”
4. Nella configurazione dovrai inserire, al posto degli zeri, i parametri sotto indicati

IP: 192.168.1.145
Maschera di sottorete: 255.255.255.0
Gateway predefinito: 192.168.1.251 (per i clienti wadsl)
DNS primario: 8.8.8.8
DNS secondario: 8.8.4.4