WhatsApp, aggiungere nuovi contatti tramite codici QR | Blog Wadsl
whatsapp_qrcode

WhatsApp, aggiungere nuovi contatti tramite codici QR

WhatsApp, aggiungere nuovi contatti tramite codici QR – di Davide Iacobone

Immaginate di non dover più digitare un numero di telefono per ottenere il contatto di una persona.

E’ possibile? Certo, tramite i codici QR.

Un esempio è il servizio di messaggistica istantanea WeChat, presente nel telefono di ogni singolo abitante della Cina. WeChat usa ormai da diversi anni il sistema dello scambio del contatto,  scannerizzando, tramite la fotocamera del telefono, un codice QR. Il meccanismo è molto semplice, ogni utente ha un codice personale unico che va mostrato alla persona della quale si desidera avere il contatto, quest’ultimo deve aprire l’app e con l’apposito pulsante inquadrare il telefono con il codice QR.

Anche WhatsApp ha deciso di sperimentare un sistema come quello di WeChat. Infatti è già in fase di test e, come annunciato dal sito WABetaInfo, la chat cercherà di semplificare l’inserimento utilizzando semplicemente la fotocamera degli smartphone.

Nell’immagine di test, si può notare la facilità nel raggiungere il proprio codice QR semplicemente dalle impostazioni dell’app.

WABetaInfo

Non è la prima volta che WhatsApp utilizza dei QRcode, li abbiamo visti con l’uscita di Whatsapp Web, ossia piattaforma online del famoso servizio di messaggistica.

Al momento non ci sono date di rilascio previste per questa funzione, l’unica cosa che si sa è che i test da parte dell’azienda sono iniziati.

Per approfondire WABetaInfo.